domenica 31 agosto 2014

Voce di Notte

Amo stare qui,
ad Ascoltarti,
con gli Occhi all' Orizzonte,
la Mente che guarda Avanti.
Il Fuoco brucia,
arde la Passione,
riscalda i Cuori.
La Brace non si spegne,
la Notte non è mai buia.
Continuo ad Ascoltarti.


#nessunoenessuno










Roberto Murolo - Voce 'e Notte





                                                                                                     tutti i diritti sono riservati






sabato 30 agosto 2014

Pensiero

Chi non ha Pace
non ha mai Combattuto.
Chi non ha Forza
non ha mai Riposato.
Non ho mai chiuso gli Occhi,
viva in Me
la Luce del Pensiero.

Vivo di Lei
e con Lei Cammino.



#nessunoenessuno





                                                                                                                   tutti i diritti sono riservati

giovedì 28 agosto 2014

Isa

Ghiaccio ero 
e Ghiaccio torno.
Ghiaccio vivevo
e Ghiaccio vivo.
Dentro Fiamma.
Arriverà il Disgelo.

Sonno dei Sensi Sensibili cala
Muovo passi Immobili
e Invisibili ai Più.
Dentro Fiamma.
Inestinguibile.
Divenire Presente.


#nessunoenessuno








                                                                                                              tutti i diritti sono riservati

mercoledì 27 agosto 2014

Taberna

Quando siamo qui in Taberna
perdiam tutti.
La Lucerna...

#nessunoenessuno






                             WOLFMARE

In taberna quando sumus
Non curamus quid sit humus
Sed ad ludum properamus
Cui semper insudamus
Quid agatur in taberna
Ubi nummus est pincerna
Hoc est opus ut queratur
Si quid loquar, audiatur
Quidam ludunt, quidam bibunt
Quidam indiscrete vivunt
Sed in ludo qui morantur
Ex his quidam denudantur
Quidam ibi vestiuntur
Quidam saccis induuntur
Ibi nullus timet mortem
Sed pro Baccho mittunt sortem
Primo pro nummata vini
Ex hac bibunt libertini
Semel bibunt pro captivis
Post hec bibunt ter pro vivis
Quater pro Christianis cunctis
Quinquies pro fidelibus defunctis
Sexies pro sororibus vanis
Septies pro militibus silvanis
Octies pro fratribus perversis
Nonies pro monachis dispersis
Decies pro navigantibus
Undecies pro discordaniibus
Duodecies pro penitentibus
Tredecies pro iter agentibus
Tam pro papa quam pro rege
Bibunt omnes sine lege
Bibit hera, bibit herus
Bibit miles, bibit clerus
Bibit ille, bibit illa
Bibit servis cum ancilla
Bibit velox, bibit piger
Bibit albus, bibit niger
Bibit constans, bibit vagus
Bibit rudis, bibit magnus
Bibit pauper et egrotus
Bibit exul et ignotus
Bibit puer, bibit canus
Bibit presul et decanus
Bibit soror, bibit frater
Bibit anus, bibit mater
Bibit ista, bibit ille
Bibunt centum, bibunt mille
Parum sexcente nummate
Durant, cum immoderate suffice
Bibunt omnes sine meta
Quamvis bibant mente leta
Sic nos rodunt omnes gentes
Et sic erimus egentes
Qui nos rodunt confundantur
Et cum iustis non scribantur


Quando siamo nella taverna
Non pensiamo a quando saremo polvere
Ma ci affrettiamo al gioco
Che finisce sempre per spogliarci
Qual che accade nella taverna
Dove comanda il danaro
Si farebbe bene a chiederlo
Se qualcosa si risponde, sarà ascoltato
Qualcuno gioca, qualcuno beve
Qualcuno vive in modo peccaminoso
Ma di coloro che si cimentano al gioco
Alcuni ne escono nudi
Altri rivestiti
Altri indossano sacchi
Qui nessuno teme la morte
Ma tentano la sorte in nome di Bacco
Il primo è per il mercante di vino
Per il quale brindano i libertini
Il secondo per i prigionieri
Il seguente lo bevono per i vivi
Il quarto per tutti i Cristiani
Il quinto per i morti nella fede
Il sesto per le sorelle smarrite
Il settimo per i guardiacaccia
L'ottavo per i fratelli che peccano
Il nono per i monaci dispersi
Il decimo per i marinai
L'undicesimo per i contestatori
Il dodicesimo per i penitenti
Il tredicesimo per i viaggiatori
Dal Papa al Re
Bevono tutti senza legge
Beve la donna, beve l'uomo
Beve la milizia, beve il clero
Beve quello, beve quella
Beve il servo con l'ancella
Beve il veloce, beve il lento
Beve il bianco, beve il nero
Beve il costante, beve il distratto
Beve il grezzo, beve il raffinato
Beve il povero e il malato
Beve l'esule e lo straniero
Beve il fanciullo, beve l'anziano
Beve il vescovo ed il decano
Beve la suora, beve il frate
Beve la vecchia, beve la madre
Beve questa, beve quella
Bevono in cento bevono in mille
Difficilmente 600 denari
Durano, quando immoderatamente
Bevono tutti senza limite
Benché bevano a mente lieta
Siamo noi gli unici che tutti rimproverano
E così siamo mendicanti
Siamo maledetti coloro che ci calunniano
E che non vengano ricordati tra i giusti  
 


                                                                                         


                                                                                                          tutti i diritti sono riservati























                                            

martedì 26 agosto 2014

Succo del Giorno

Prendi del Giorno
la Polpa.
Mordi, Affonda 
nel Dolce Succo.
E' Vita che Ricomincia 
e che Riscrive.


#nessunoenessuno






                                                                                                               tutti i diritti sono riservati

lunedì 25 agosto 2014

Gioia della Sera

Sai aspettare,
seduta in riva al Mare.
La brezza 
accompagna i Pensieri.

l’Acqua salata,
si confonde
con il Dolce delle Lacrime.
Lacrime di Gioia.

Gioisci Figlia,
l’Uomo del Cielo
con la sua Nave giungerà.
E’ Vicino.


#nessunoenessuno


Tutti i diritti sono riservati.





                                                                                                       tutti i diritti sono riservati



Il Ricettario



Il mio Maestro aveva una madia, l’unico pezzo di mobilio di cui era gelosissimo in quella stanza che era tutta la sua abitazione.
Viveva in una fattoria poco distante dall’abitato, nel piccolo paese dove due o tre volte l’anno mi recavo a fare scorta di erbe medicinali.
Nessuno sapeva dire con precisione quando avesse preso possesso della piccola costruzione, che solo in un momento

Arrendevole



Lasciami Giacere
sul Palmo Arrendevole.
Si schiude.

Nido di Luce.
Piacere e Giacere.
Quiete del Cuore.


#nessunoenessuno










                                                                                                                    tutti i diritti sono riservati









domenica 24 agosto 2014

Sera



L’Animo mi spinge lontano,
al di là dell’Orizzonte.
Maestosa è la Sera
con il suo Caldo Blu.
Ti vedo,
lucente Stella
che Guidi il Cammino.

Mia Dea.

#nessunoenessuno


Tutti i diritti sono riservati.

sabato 23 agosto 2014

Caffè

Le prime Luci ti sfiorano la Pelle
i tuoi Sensi rinascono,
ti sfioro insieme alla Luce
e al profumo afrodisiaco
del Caffè dopo l’Amore


Assaporo,
dalla tua Bocca Calda,
il Sapore Forte e Virile.
L’Amaro risveglia,
l’Amore ci Assale.


#nessunoenessuno





Tutti i diritti sono riservati.

venerdì 22 agosto 2014

Buonanotte

Fredda la Notte,
risali a Riva
Figlia del Mare.

Accompagni la Luna,
veglia nascosta
all'Ombra del Giorno.

#nessunoenessuno




Tutti i diritti sono riservati.

Buongiorno

Sveglia la Tua Anima,
tendi e distendi
verso il Limite.

Infinito,
il Confine in Te,
Anima il Giorno.

#nessunoenessuno



Tutti i diritti sono riservati.

mercoledì 20 agosto 2014

Fiori del Mare





Tiro a me la lunga collana di Fiori del Mare
che si aggrappa al tuo Seno.

Ad uno ad uno ne saggio la consistenza,

martedì 19 agosto 2014

Fermi ad Amare

Ferma,
la mia mano sul Petto
sento il Tuo Battito.

Fermo,
seduto nel Punto,
dove mi trovasti.

Fermi,
i nostri Corpi
avvolti dall'Amore.

#nessunoenessuno



Tutti i diritti sono riservati.

Rumore del Suono

Senza Suono fa Rumore la Parola.
La Parola si moltiplica e Senza Suono diventa un' Eco.
Passa valli e fiumi, si inerpica su cime di roccia,
poi scende verso la piana estesa,
si avvolge, si impregna di odori e colori strappati a cielo e terra.
Tocca il mare, sa di Sale.
Gravata dal Peso del Silenzio
scivola veloce a colmare l'Assenza.
Bussa alla porta.
Tu Apri.
Io Sono.



#nessunoenessuno






                                                                                                                        tutti i diritti sono riservati

lunedì 18 agosto 2014

Il Sedile di Pietra

Nel grande parco che circonda la Casa in un abbraccio, crescono siepi di alloro e di bosso.
E silenziosi continuano a respirare gli alberi secolari affondando le radici nella Storia Antica di quel luogo.
Le pietre, levigate dall'acqua che erompe copiosa dal ventre del monte smussando le asperità e lavando via  la polvere del tempo, giacciono placide. Ogni giorno si rinnova il miracolo e la Storia rinasce a nuova vita.
Dalla fonte delle Mille Bocche fluisce rapida l'acqua in giochi di intrecci e sovrasta le voci del Bosco che domina la Casa. Nei momenti in cui tutto è sospeso e ascolta, l'acqua racconta...
Racconta dei passi che hanno attraversato i viali, passi lievi e passi pesanti, passi di gioia e passi di dolore, che le pietre testimoniano in forma di benevole statue di Numi che inneggiano alla Prosperità del Luogo e della Casa, fissate per sempre in attimi di Gioia fuori del tempo a memoria di Felicità passate.
Passeggio calmo penetrato dalla quiete, divento una cosa sola con l'aria del Tempo.
Nulla ha un Passato, nulla ha un Futuro, non ha un Presente. Ha un altro Tempo dove la Meridiana non ha ombre nè luci, ma guarda attonita lo scorrere di una Dimensione dove è mera invenzione e dove gli eventi si svolgono in una realtà diversa da quella scandita abitualmente.
Dove si Cammina quando è Tempo e ci si Siede quando è Tempo...senza tempo.
Lontano da tutto, accelero il passo verso il Sedile di Pietra. Mi siedo e divento Pietra.
Il respiro si alleggerisce, finalmente ricevo Aria. Da fermo respiro ed ogni cellula si anima, elabora i passi precedenti, li fa suoi, li custodisce, si lascia coprire dal velo del Tempo, fino al momento in cui sul Sedile di Pietra torna a sedersi la Forma che mi appartiene, mi osserva muta, entra. 
Mi ritrovo nelle mie Vesti , l'Aria torna limpida. 
Mi alzo.
Andiamo. 
Guardo la meridiana che segna l'ora del tempo e mi accorgo che il Tempo è arrivato, si è seduto accanto a me nell' Attesa, l'ha resa un Sogno e mi ha restituito la Realtà, fino al prossimo Sedile di Pietra dove mi siederò mentre Cammino verso la Strada senza Sedili di Pietra.


#nessunoenessuno







                                                                                                                        tutti i diritti sono riservati

domenica 17 agosto 2014

Attesa

In Attesa,
Resto distante
quieto Ascolto il Mare.

Resto,
non mi sento Solo,
mi sento Atteso.

Resisto,
il Vento tira forte
sradica le Rocce.

Ascolto.
assorbo il Silenzio
nell'Attesa,
Compagna fedele.

Attendo.
Paziente.
Sto.


#nessunoenessuno





                                                                                                                      tutti i diritti sono riservati



martedì 12 agosto 2014

L'Equilibrio

Libero circondato di Aria,
L'Ultimo Peso è caduto.
Lieve ma Pesante
ancora mi tratteneva.
Candido Lino
Pesante di Antiche Lacrime.
Cammino verso di te
Luce del Mio Tempo,
La mia Strada 
seppur sottile,
Precaria a Tratti
e in balìa dei Venti,
ha un'Unica Direzione.
Non c'è Passo dietro di me
su cui possa tornare...

#nessunoenessuno





                                                                                                                    tutti i diritti sono riservati

domenica 10 agosto 2014

Stella

Brilli da lassù
con Occhi d'Amore,
Stella intensa
illumina il mio Mare.

Guidami,
verso la mia Terra.
Vestimi di Luce,
confondi il mio Nemico.

Ascolto un Suono Lontano,
Vicino al mio Essere.
Ripete Pensieri
che Trasformo in Parole:

"Resto Fissa e Irradio.
Naviga in tutti i Mari.
Da me Torni.
Altrove acceco,
a te do Luce".


#nessunoenessuno





           

tutti i diritti sono riservati

venerdì 8 agosto 2014

A Porta Chiusa

Ho chiuso la Porta
perchè nessuno scorgesse
la Luce della Nostra Stanza.
Ho chiuso piano
perchè Tu non udissi il Rumore
e il tuo Cuore non avesse Paura.
Ho chiuso la Porta
perchè la Luce basta solo per Uno.
Ho chiuso piano
in attesa dei tuoi Passi.


#nessunoenessuno







                                                                                                                tutti i diritti sono riservati

La Passione

La Passione,
è quel Vestito.
Un Vestito che t'Indossa,
ti Modella,
t'Avvolge di Fuoco,
Rossa come Lei.
Io Ardo.


#nessunoenessuno


     



                                                             tutti i diritti sono riservati






Elettrica

Si Muove dentro Me,
vibra Forte,
batte il Tempo.

Onda Elettronica,
attraversi Circuiti
unendo i Contatti.

Energia che Corre
In un Vortice
senza Inizio nè Fine.
Da Sempre.


#nessunoenessuno






                                                                                                                        tutti i diritti sono riservati

giovedì 7 agosto 2014

La Quiete

Sempre Quiete le mie Acque.
I Marosi non toccano il Fondo.
Tutto è Immoto nel Cuore delle Acque.
Alte Onde increspano la Superficie,
si Ergono e si Spengono
nello stesso Momento,
Fiere ma non Vincitrici,
non scalfiscono il mio Procedere.
E a Capo Chino, si Ritirano
Sempre Quiete.

#nessunoenessuno








                                                                                                                 tutti i diritti sono riservati

Notte e Giorno

Arriva la Notte
spengo il Mio Corpo.
L'Anima Vive,
pulsa Passione.
Dorme il Corpo,
la Mente non tace.
Urla dannata,
senza Pace.
Corre nell'Infinito,
senza Sosta.
Gocce di sudore,
hanno il sapore d'Amore,
il Corpo s'Accende.
Arriva il Giorno.

#nessunoenessuno






                                                                                                                  tutti i diritti sono riservati

mercoledì 6 agosto 2014

Vedo

I miei Occhi non vedono,
Sentono la Luce.
Forte,
segna la mia Strada.
Vedo il Cammino.
I Passi non sono Incerti.
La Luce segna il Tempo.
Il Tempo cammina con Me.


#nessunoenessuno









                                                                                                                        tutti i diritti sono riservati




martedì 5 agosto 2014

...And One More For You





"Blue Eyes.
I don't Sleep at Night.
I see You all the Time.
My Glass is empty,
empty of You.
You stare at me,
my Glass is Full".

#nessunoenessuno


Ode all' Insonnia. Realtà in cui "Vedi". Senza visioni l'Occhio Guarda, si Apre, Raggiunge...






                                                                                                                   tutti i diritti sono riservati

Solo Uno

Solo il Vero Uno.
Solo la Nuda Verità.
Solo.
Entro in una Porta
oltre la Dimensione.
Lo Spazio ed il Tempo
non hanno più Confini.
Unico, Mai Solo.



#nessunoenessuno








                                                                                                                     tutti i diritti sono riservati

domenica 3 agosto 2014

A Pauline





Mia Amata Pauline,

questa volta non è come le altre volte. A te non posso negarlo, lo sai. Ogni volta che partivo per solcare i mari, non avevo pensieri, perchè nulla mi legava alla terraferma.
Adesso ho te e nostro figlio, Michel.
Ho solo avuto il tempo di vederlo uscire dal tuo ventre e porgertelo tra le braccia.

Selene

Guardi il tuo Elemento
Lontana.
Assente e Presente.


#nessunoenessuno


Tutti i diritti sono riservati.


venerdì 1 agosto 2014

Leontine- Seconda parte




Leontine esitò per qualche istante, incapace di muoversi, poi si 

lasciò trasportare dalla musica e cominciò a muoversi sinuosa abbracciando il palo come un’amante. Non si sentiva un respiro nella sala, ma le presenze erano percepibili dal miscuglio di odori e profumi che arrivavano da sotto il palco...fumo,cipria, sudore, deodorante e Dio sa cos’altro ancora…

Tenero Fiore

Dal Cono di Luce che Venere Generosa profuse quel mattino ,
emerse il tuo Volto, che Hypnos Geloso aveva tenuto sul suo Grembo.
Ti lasciò andare quel Dio Potente di Sogno, ti consegnò nelle mani della Dea perchè tu riaffiorassi di Bellezza vestita.
Gli Occhi di Stella del Mattino,
le Labbra di morbida Polpa, macerata nel Sogno d'Amore.
Vera apparisti e Vivida, lasciato il Buio. 
Tenero Fiore di Immarcescente Materia.


#nessunoenessuno  






                                                                                                                 tutti i diritti sono riservati