venerdì 30 giugno 2017

Segni

Uno sguardo al Passato,
alle Parole che han segnato la mia Vita.
Uno sguardo al Presente,
al Sole appena sorto, un lungo viaggio nella Notte.
Non vedo al di là del Giorno,
troppa Luce davanti a me, non c'è Futuro.
Allora dimmi, dimmi se ci credi
per costruire un Domani.
Dimmi se mi credi,
che sono stanco di Camminare di Notte, solo.
Non c'è Presente senza sperare nel Futuro,
nessuna Strada se non si guarda al Passato.
Ho inciso sulla mia pelle, tutto il mio Dolore
per restare sveglio di Notte
in questo lungo Viaggio, per non dimenticare.
Respirare.

#nessunoenessuno 



Tutti i Diritti sono riservati.



Nessun commento:

Posta un commento